Metodi di riferimento:

CAO 993.13

DIN EN 13654-2

VDLUFA 3.5.2.7

 

Dispositivo:

DUMATHERM N PRO

Importanza dei fertilizzanti in agricoltura

L'agricoltura moderna si è sempre più sviluppata in un settore economico essenziale in tutto il mondo. Come in molti altri settori industriali, l'uso efficiente di tutte le risorse disponibili sta diventando sempre più importante. Una delle principali materie prime è il fertilizzante, in quanto fattore essenziale per la crescita delle piante. Il contenuto ideale di nutrienti gioca qui un ruolo particolarmente importante. Indipendentemente dal fatto che si tratti di fertilizzanti misti o fertilizzanti speciali come i concimi azotati, per garantire una crescita ottimale delle piante e non inquinare inutilmente l'ambiente, la quantità di nutrienti deve essere perfetta. Uno dei principali nutrienti nei fertilizzanti è l'azoto, che può essere determinato sia con il metodo acc. a Kjeldahl o il metodo acc. a Dumas..

 

Determinazione del contenuto di azoto nei fertilizzanti con DUMATHERM

A causa del breve tempo necessario per l'analisi, la determinazione dell'azoto secondo Dumas con i corrispondenti analizzatori automatici è particolarmente adatta per i laboratori e la gestione della qualità di grandi aziende industriali con un volume di campioni molto elevato. Utilizzando il DUMATHERM di C. Gerhardt, il risultato è già disponibile dopo circa 3 minuti.Tuttavia, le soluzioni/vapori acidi risultanti dalla combustione del campione sono una restrizione significativa nella determinazione del contenuto di azoto dei fertilizzanti con i comuni analizzatori automatici.I componenti di collegamento in metallo sono generalmente utilizzati in strumenti analitici Questi componenti possono corrodersi dopo un certo periodo di tempo, causando perdite e fuoriuscite di gas utilizzati durante l'analisi.Ciò porta a tassi di guasto elevati e costi considerevoli per i laboratori e, nel peggiore dei casi, può rappresentare un problema di sicurezza significativo. Il DUMATHERM di C. Gerhardt è stato adattato alle speciali esigenze dei clienti nel settore dei fertilizzanti stry e utilizza elementi realizzati con materiali resistenti agli agenti chimici anziché connettori metallici per garantire una bassa percentuale di guasti anche ad elevate velocità di produzione. Un altro vantaggio rispetto ai prodotti concorrenti è l'uso di materiali di consumo ecologici, come i catalizzatori completamente privi di cromo. Ciò garantisce che la determinazione dell'azoto in laboratorio sia completamente priva di sostanze nocive. Anche l'analisi dei fertilizzanti liquidi con DumaSorb non è un problema. Con l'assorbitore, i campioni fino a 100 mg vengono legati immediatamente e possono quindi essere analizzati senza problemi. Con il DUMATHERM i fertilizzanti possono essere analizzati con i metodi di riferimento secondo AOAC, DIN e VDLUFA.

Per ulteriori informazioni sull'applicazione DUMATHERM per l'azoto nei fertilizzanti o un supporto generale per l'applicazione, contattaci tramite il modulo di contatto.